Tutti ne parlano

Seize Printemps

Francia 2020 73 min. Lingua: Francese Subtitle: INGLESE
Seize Printemps
Regista
Suzanne Lindon
Suzanne Lindon è nata nel 2000 a Parigi. Nel 2015 si iscrive al rinomato liceo francese Henry IV, e contemporaneamente inizia a scrivere Seize Printemps. Nel 2018 si diploma con lode, e decide di seguire un corso propedeutico di un anno in disegno prima di entrare alla Scuola Nazionale di Arti Decorative di Parigi. Seize Printemps è il suo primo lungometraggio da regista e attrice protagonista.

Attenzione: “la prenotazione è attiva SOLO a partire dalle 48 ore precedenti l’evento stesso”

Per prenotare cliccare sul pulsante "Prenota"

Proiezioni
My Cityplex Europa
21/10/2020 19:00
Acquista
12Pub Acc

My Cityplex Savoy Sala 2
21/10/2020 20:30
Acquista
10Pub Acc

Film Sinossi
Suzanne ha sedici anni, ma si annoia a frequentare i suoi coetanei. Ogni giorno, andando a scuola, passa davanti a un teatro. Lì fa la conoscenza di un uomo, più grande di lei, che diventa per la ragazza un’ossessione. Nonostante la differenza d’età, i due trovano l’uno nell’altra una fuga dalla loro melanconia, e si innamorano. Ma a un certo punto Suzanne comincia a temere di star sciupando la sua vita e i suoi sedici anni, quella vita che tanto faticava a vivere con lo stesso spirito dei suoi coetanei.

NOTE DI REGIA Penso di aver sempre avuto il desiderio di fare film. Per me è stato qualcosa di naturale scrivere un film, immaginare come mettere in scena ciò che avevo in mente. Volevo creare delle immagini, una storia e un tono che mi somigliassero. Vengo da una famiglia di attori, e anch’io ho sempre voluto recitare, ma ero troppo timida per confessarlo.
Avevo quindici anni, era l’estate prima di iniziare il liceo e, anche se ero felice a scuola, con i miei amici e la mia famiglia, provavo una certa malinconia. Ho deciso di scrivere di questo, e di questa età, in cui non sei più bambino ma non sei ancora adulto. Per me essere sincera era l’unica cosa che contava. L’adolescenza è un periodo difficile, perché scopri cose nuove prima di scoprire chi sei e cosa vuoi veramente. La sedicenne di cui parlo nel film è una disadattata, non sa come vivere o come comportarsi con le persone della sua età. Sedici anni è anche l’età in cui le storie d’amore iniziano a diventare più importanti. Mentre scrivevo il film, mi sono posta molte domande: cosa sentiamo quando ci innamoriamo? Cosa significa incontrare qualcuno, essere te stesso con qualcun altro? A sedici anni, a volte ci innamoriamo di un’idea più che di una persona. Penso di aver scritto ciò che volevo vivere in quel momento della mia vita, come se stessi scrivendo il diario di qualcun altro: il diario di Suzanne.
Cast and Crew
Suzanne Lindon
Caroline Bonmarchand
Jérémie Attard
Pascal Chavance
Caroline Long Nguyên
Julia Dunoyer
Vincent Delerm
Guilhem Domercq, Rémi Durel, Julie Tribout
Caroline Bonmarchand
Avenue B Productions
Luxbox
Suzanne Lindon, Arnaud Valois, Florence Viala, Frédéric Pierrot, Rebecca Marder, Arthur Giusi