Selezione Ufficiale

La Negrada

Messico | 2018 | 102 minuti | Colori
La  Negrada
Regista
Jorge Pérez Solano
Jorge Pérez Solano è nato nel 1964 a Huajuapan de León, Oaxaca, in Messico. Si è diplomato in regia e sceneggiatura al Centro Universitario di Studi Cinematografici (CUEC) dell’Università Nazionale Autonoma del Messico (UNAM). Nel 2008 ha diretto il suo lungometraggio d’esordio, Espiral. La tirisia (2014), il suo secondo lungometraggio, ha ottenuto il premio “Roger Ebert” al Festival di Chicago, l’Alexander d’oro come miglior film al Festival di Salonicco, e diversi altri riconoscimenti.


Proiezioni
Auditorium Teatro Studio G. Borgna SALA SIAE
23/10/2018, 21:30
Acquista il Biglietto
MAXXI
24/10/2018, 12:00
My Cityplex Savoy
24/10/2018, 18:00
Acquista il Biglietto
Sinossi
In Messico, tra la popolazione nera della Costa Chica di Oaxaca, è socialmente accettato il “queridato”, ossia il fatto che un uomo viva con più di una donna. Juana e Magdalena condividono l’amore di Neri, anche se entrambe si rendono conto che questa situazione le fa soffrire. La morte di Juana donerà a Magdalena la chiarezza necessaria a imprimere una nuova direzione alla propria vita e a riprenderne il controllo senza Neri. Primo film di finzione messicano sulla comunità di origine africana.

NOTE DI REGIA In Messico, le comunità di origine africana rappresentano circa l'1% della popolazione totale, e non sono ancora state riconosciute come gruppo etnico, come nazione o come cultura, il che le ha portate a diventare vittime di emarginazione e di discriminazione sociale. La Negrada è il primo film di finzione interamente girato in una di queste comunità, con gente del posto, attori non professionisti. Si tratta di uno sforzo per dar loro voce e renderli visibili.
Cast
Magdalena Soriano, Juana Mariche Domínguez, Felipe Neri Acevedo Corcuera, Sara Gallardo, Ángela Hortencia Baños, Noé Corcuera Herrera