Selezione Ufficiale, Eventi speciali

NYsferatu: Symphony of a Century

Stati Uniti | 2017 | 67 minuti | Bianco e Nero
NYsferatu: Symphony of a Century
Sinossi
New York, 2017: Hutter vive sereno e dimentico del mondo con la moglie Ellen, fin quando non viene inviato ad Aleppo dal suo capo, lo spietato broker immobiliare Knock, per vendere una proprietà al Conte Orlok. Giunto in Siria, Hutter conosce suo malgrado gli orrori della guerra mentre Orlok col suo carico viene imbarcato clandestinamente verso New York. Dopo un lungo e terribile viaggio entrambi arrivano in città, dove il piano dell'avido Knock comincia a prendere forma a discapito della libertà di ognuno.

NOTE DI REGIA
Una delle prime cose che si imparano a fare è disegnare. Disegnare, del resto, è anche una delle prime cose che disimpariamo a fare: già dall'adolescenza la matita ci appare come un'estranea e d'altronde in un'epoca subissata di immagini digitali velocissime l'idea stessa della pratica del disegno è paragonabile al muoversi a piedi o in calesse invece che in macchina. O in barcone invece che in aereo. Tuttavia, ci sono ancora persone che si muovono in calesse, o sui barconi. NYsferatu, se ci penso, in fondo parla di questo: mondi differenti che si scontrano, movimenti di popoli, ansia per una colonizzazione inversa (il diverso che arriva da fuori), perdita, ricerca e conquista della libertà.